Cascina Galizia — Cuggiono

Un luogo di delizia nel senso letterale del termine. Immerso tra il verde dei boschi e l’azzurro delle acque, pur se a pochi chilometri da Milano.

L’agriturismo di Cascina Galizia si trova nel territorio del Parco del Ticino, a Cuggiono (MI). Un luogo di grande suggestione e charme, ricavato dalla sapiente ristrutturazione di un’antica Grangia dei monaci domenicani. Qui, oggi, è possibile soggiornare in una delle 14 spaziose camere e suite e gustare le specialità servite dal ristorante. Una location davvero raffinata i cui proprietari sono riusciti nel difficile compito di non snaturarne le origini. Anzi. L’attività agricola è presente e attiva, così gli ospiti possono soggiornare e sedere a un tavolo di un vero agriturismo. Con la A maiuscola, potremmo dire. Cascina Galizia è posta a breve distanza dai fondi di Cascina Gallarata e Croce: oltre 100 ettari di terreno dove si coltivano piccoli frutti di bosco, noccioli, piante da frutto, un ricco orto e si producono il mais, l’erba medica ed il fieno per gli animali: pregiati bovini di razza limousine.

I prodotti dell’azienda agricola vengono presentati in tavola da una delle proprietarie, Anna Tarantola, artefice, insieme allo chef, tra i fornelli della cucina. E possono essere acquistati nell’agrispaccio dove si trovano genuine carni bovine, confetture di bosco e di pere, succhi di lamponi e mirtilli, miele di acacia e millefiori, melata, riso carnaroli, farina di mais, salami, lardo e prelibati gelati. A chi vuole prolungare il proprio soggiorno Cascina Galizia offre una delle sue 14 stanze: ambienti moderni nel servizio e minimal nel gusto che dispongono di comfort di ultima generazione come televisore LCD, frigobar, cassaforte, impianto di climatizzazione, sistema domotico per la riduzione dei consumi energetici. Servizi che si trovano raramente in un agriturismo. Ma che garantiscono un alto standard di ospitalità.