Sei in: Home

Puglia

Sagre in Puglia

16 importanti eventi si svolgeranno
nelle prossime settimane in Puglia.

La splendente Terra di Puglia affascinò, per primi, 250.000 anni orsono, gli appartenenti ad una forma arcaica di Homo neanderthalensis. Da quel momento, Dauni, Peucezi, Messapi, Greci, Romani, Cartaginesi, Bizantini, Normanni, Svevi, Angioini, Spagnoli, Borboni, francesi ne furono “conquistati”. Ciascuno ha lasciato un segno nella Cultura e nelle tradizioni del popolo di Puglia e tutt’oggi la peculiarità di “Ponte” tra Occidente ed Oriente  la arricchisce.

In Puglia, tra gli eventi più importanti, da Nord a Sud, non possono passare inosservate processioni, pellegrinaggi, processioni in mare, feste patronali, sagre paesane arricchite dalle meravigliose luminarie e da concerti di bande.

Merita di essere menzionata e vissuta la celebrazione della “Settimana Santa” a Taranto, uno dei Riti della Settimana Santa più antichi e importanti d’Italia, che si snoda con il ritmo lento delle processioni dell’Addolorata e dei Misteri. Molto nota è “la festa di San Nicola” (dal 7 al 10 Maggio a Bari) che vede protagonisti cortei,  sbandierate, processioni a mare, in memoria dei marinai che trafugarono, per portarle in salvo, le ossa del Santo a Mira, assediata dagli infedeli.

Tra le iniziative di particolare rilevanza c’è “la Focàra di Sant’Antonio” (il falò più alto del mondo fatto di fascine donate dai contadini) a Novoli, e la processione del Venerdì Santo a Gallipoli; la “danza delle tarantate” che si svolge il 29 Giugno, presso il Santuario di S. Paolo a Galatina.

Imperdibile anche il Carnevale di Putignano, una manifestazione di origine antichissima con cortei di popolani che declamano versi dialettali, danze e sfilate di carri allegorici, la “Fiera del Levante” a Settembre a Bari; la “Sagra della municeddha” (Sagra della lumaca) a Cannole, “la Notte di San Rocco” con tamburelli, pizzica e ballate a Torre Paduli (fraz. di Ruffano) tra il 15 ed il 16 Agosto; La Notte della Taranta” di Melpignano (a fine Agosto), “la Festa dellu mieru” (festa del vino) a Carpignano Salentino, dall’1 al 3 Settembre; “la Sagra della volìa cazzata” (Sagra dell’oliva schiacciata) a Martano, la 2a/3a decade di ottobre e tanto altro ancora da scoprire percorrendo le strade dei borghi più belli della Terra di Puglia.